lars-bo-nielsen-zXn5qinCDKg-unsplash_edited_edited.jpg
PFC_Charity_Vertical_RGB.png
PlayForChange_PelotaDeTrapo_Variation_ITA_Negative.png
scholas_logo_blanco.png
"Lo sport è importante perché insegna a giocare in squadra, salva dall'individualismo e aiuta a non essere egoisti. Per questo è importante lavorare in squadra, studiare con gli altri compagni, percorrere insieme il cammino della vita. Quando si gioca in team, si cresce. E quando si gioca in team, la competizione, invece di essere conflitto, è seme di pace"
Papa Francesco

LO SPORT È DI TUTTI

SPORT INCLUSIVO E ACCESSIBILE

Lo sport deve essere per tutti e deve coinvolgere tutti. Il calcio è, tra i vari sport, il veicolo privilegiato per sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi dell'inclusione, delle pari opportunità, dell'abbattimento delle barriere sociali e contro le discriminazioni
SPORT COME RISORSA SOCIALE

Per superare le barriere culturali, i pregiudizi e gli stereotipi che impediscono al calcio femminile di crescere in Italia, bisogna iniziare dal diffondere il concetto di sport e l’uguaglianza, intesa anche come parità di genere a partire dalle scuole, avviando processi sociali partecipativi che sono alla base di una società generativa e comunità educante
SPORT COME STRUMENTO DI CULTURA DELL’INCONTRO

Per l’individuo, sotto il profilo caratteriale, emotivo, emozionale e valoriale. Sosteniamo la passione e la voglia di giocare dei giovani che grazie alla capacità di mettersi in gioco, trovano la forza di reagire alle avversità, di coglierne il risvolto creativo, percorrendo la via maestra dello sport, per promuovere una cultura dell’incontro basata sulla valorizzazione delle differenze che rappresentano una risorsa per la Società

UN PROGETTO DI:

IN COLLABORAZIONE CON:

PFC - Short.png
Scholas_deporte_furval.jpg
Bitmap.png
FIGC LOGO.png
 
 

Scopo del progetto è la realizzazione di un programma sportivo educativo a favore di bambine e ragazze, tra i 9 e i 16 anni, che vivono in contesti di disagio sociale e culturale nelle periferie delle maggiori città italiane, attraverso un percorso di sensibilizzazione sui valori del calcio femminile ed un percorso di crescita personale.

 

Le ragazze, selezionate attraverso la rete di partner locali, avranno l'opportunità di partecipare ai summer camp organizzati con società sportive e associazioni del territorio e di continuare l’attività sportiva attraverso un corso annuale.

DSC_6893.jpg
Formazione
Marzo – Maggio 2022

Allenatori, staff tecnico ed educatori di società sportive e partner dei territori coinvolti sono formati secondo la metodologia Scholas Futval-Calcio con Valori. 

Scopo del percorso formativo è fornire strumenti metodologici ed educativi per aumentare la loro capacità di proporre un calcio sempre più inclusivo inclusivo e aperto anche a bambine e ragazze.

Corsi extrascolastici
Settembre 2022-Gennaio 2023

Da settembre continuano i laboratori nelle scuole attraverso un percorso sui valori che unisce sport e arte. Le ragazze coinvolte nel progetto hanno la possibilità di proseguire il percorso calcistico, partecipando gratuitamente ai corsi delle società sportive partner.

Laboratori scolastici
Aprile - Maggio e Settembre - Dicembre 2022

Le scuole sono protagoniste di laboratori sportivi e artistici: le classi coinvolte seguono un percorso sui valori dello sport e dell’uguaglianza di genere, sempre a partire dal gioco del calcio, accompagnate da testimonial del mondo del calcio femminile per permettere a bambini e bambine di confrontarsi con chi ha fatto del calcio e dello sport una scelta di vita.

Summer Camp
Giugno – Luglio 2022

In collaborazione con le società sportive e altre realtà dei territori, il "calcio con valori" viene introdotto all’interno dei Summer Camp da loro organizzati, dando così la possibilità a bambine e ragazze di approcciarsi al calcio e viverlo come sport inclusivo.

Propongono le attività allenatori ed educatori formati nella fase precedente del progetto. 

Eventi

Il progetto prevede anche alcuni eventi a livello sia territoriale che internazionale: un torneo di calcio, la partecipazione a eventi sportivi internazionali come la finale della Women's Champions League e i mondiali di calcio Qatar 2022.

Vuoi saperne di più?
Scrivici!

Grazie!

ATTIVITÀ

 

PELOTA DE TRAPO

 

“Anche con una palla di stracci si fanno dei miracoli…Perché dietro a una palla che rotola c’è quasi sempre un ragazzo con i suoi sogni e le sue aspirazioni, il suo corpo e la sua anima”. 

Papa Francesco

 

PERCHÉ PELOTA DE TRAPO?

La pelota de trapo è la palla di pezza, fatta di stracci con cui i bambini giocano a calcio nelle aree povere del mondo. Papa Francesco ne riceve una in dono durante il suo viaggio in Mozambico e si ricorda di quando anche lui la usava e la palla era gioco nella sua dimensione più pura e semplice. 

 

La Palla di Stracci un simbolo educativo-artistico e sportivo, che elogia il calcio povero, e rappresenta un momento sincero e puro di incontro con gli altri. 

DSC_6868.jpg

METODO INTEGRATO

Il metodo integrato, attraverso il Futval - “calcio con valori”, prevede l’insegnamento attraverso l’azione di gioco, inteso come cultura e vita, come senso della realtà e nello stesso tempo fantasia, creatività, inventiva e maturazione mentale, e permette di:
 

  • Esplorare la conoscenza del gioco entro la quale far emergere i valori di riferimento e i talenti 

  • Gestire e valorizzare la vittoria, la sconfitta e la competitività in ambito sportivo 

  • Promuovere lo sport come potente veicolo sociale 

  • Sperimentare modalità di allenamento che tengano conto degli stili e dei tempi di apprendimento dei singoli

  • Contestualizzare il metodo integrato partendo dalle domande delle giovani piuttosto che dalle risposte

  • Promuovere il valore della squadra intesa come gruppo composto da compagni, allenatori, dirigenti, avversari e genitori

futval.png
 

I NOSTRI VALORI

 

I giochi sportivi proposti e legati al mondo del calcio sono associati ai 7 valori FutVal  e terminano con una riflessione che aiuta a chiarirli e rafforzarli: identità, rispetto, lavoro di squadra, spirito solidale, onestà, sforzo, resilienza.

COSTRUIAMO L'UGUAGLIANZA DI GENERE

 

Il percorso sui valori attraverso il gioco del calcio è volto a riflettere insieme sull'uguaglianza di genere nello sport e quindi nella vita.

 

Per abbattere pregiudizi e stereotipi che spesso sono barriera di accesso per bambine e ragazze a percorsi formativi e sportivi visti tipicamente come maschili.

 

I sette valori FUTVAL su cui si lavora attraverso i giochi, costruiscono quella cultura dell'incontro e dell'integrazione che permette l'affermazione dell'uguaglianza di genere ovunque, anche nel calcio.

DSC_6962.jpg
 

LA RETE

Onde.png

DOVE SIAMO

mappa italia.png
geotag.png
geotag.png
geotag.png
geotag.png

PARTECIPA

Collegare una partita di calcio a un programma educativo ha lo scopo di dimostrare che l’educazione è un compito di tutti.

 

Mettersi in rete significa fare progetti comuni per non isolarsi e non rimanere esclusi. In questa forma d’educazione, perciò, l’unità di misura di analisi sono le relazioni: relazioni tra le scuole, tra scuole e associazioni, tra università e scuola, tra studenti e tra insegnanti, convinti che collegando noi stessi agli altri si rafforza la comunità globale.

VUOI PARTECIPARE ANCHE TU?

Società sportive e associazioni radicate sul territorio e con un approccio allo sport inclusivo e accessibile

Scuole del territorio con cui sensibilizzare ragazzi e ragazze ai valori della parità di genere, dell’inclusione e dell’incontro attraverso lo sport

Istituzioni, organizzazioni, genitori e chiunque conosca bambine e ragazze con difficoltà ad accedere allo sport e voglia riproporre il progetto